Fondimpresa

Fondimpresa è un fondo paritetico interprofessionale promosso da Confindustria e da CGIL, CISL e UIL per finanziare la formazione continua nelle aziende.
L’adesione, gratuita e non vincolante, permette alle imprese di aggiornare le competenze dei propri operai, impiegati e quadri recuperando tutti i costi degli interventi formativi.

COME ADERIRE

Per aderire a Fondimpresa basta scegliere nella “Denuncia Aziendale” del flusso UNIEMENS aggregato, all’interno dell’elemento “FondoInterprof”, l’opzione “Adesione” selezionando il codice FIMA e inserendo il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati e operai) interessati all’obbligo contributivo. In questo modo, si indica la propria volontà di affidare a Fondimpresa il proprio contributo INPS dello 0,30%.
Come indicato nella circolare INPS n. 107/2009, l’effetto dell’adesione decorre dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice FIMA.
I canali di finanziamento a disposizione delle imprese: conto formazione e conto di sistema

CONTO FORMAZIONE

Consente di accantonare in un conto privato i contributi versati e di decidere autonomamente come utilizzarli, presentando piani formativi strutturati e personalizzati, condivisi con i sindacati.
Tali piani hanno una durata massima di 12 mesi, comprensivi della fase di rendicontazione e certificazione delle spese da parte di un revisore contabile.

Vantaggi:

  • Agevolazioni alle PMI: Fondimpresa offre contributi aggiuntivi alle PMI sulla base delle risorse disponibili e quelle previste nell’arco dell’anno.
  • Maggiori risorse sul conto formazione: Fondimpresa offre alle aziende aderenti la possibilità di incrementare i versamenti mensili sui propri conti formazione. E’ possibile richiedere che venga versato l’80% (invece del 70% ordinariamente previsto) dello 0,30% acquisito dal fondo.

CONTO DI SISTEMA

Consente di realizzare la propria formazione attraverso bandi di carattere generale o tematico. 
È un conto collettivo ideato per sostenere, in particolare, la formazione nelle PMI, favorendo l’aggregazione di imprese.

Vantaggi:

  • In questo caso non è previsto alcun anticipo di spese da parte dell’azienda in fase di presentazione.
  • Sfrutta le risorse non utilizzate dalle imprese che vengono riunite in un conto comune e poi destinate a chi si aggiudica il bando.
  • Le aziende che presentano piani formativi sul Conto di Sistema possono presentare domanda di finanziamento anche sul Conto Formazione, e viceversa.

COSA PUÒ FARE CIM & FORM?

Valutare la modalità migliore di utilizzo del finanziamento, “conto formazione” o “conto di sistema”, in base ai bisogni specifici dell’azienda, e assisterla nella fase di progettazione, presentazione del Piano, realizzazione delle attività, monitoraggio in itinere e rendicontazione finale.

Contattaci per ulteriori informazioni

Se sei interessato a ricevere ulteriori informazioni o un’offerta personalizzata, contattaci utilizzando il seguente form. Tutti i campi sono obbligatori.

Il sottoscritto, presa visione dell’informativa sui dati personali (Privacy Policy)

Chiudi il menu
icona Cim & Form
Iscrizione Newsletter
X