Formazione 4.0

Per essere competitive le aziende italiane si devono trasformare ed innovare, nella consapevolezza che al di là di tecnologie e processi ci sono le persone con le loro competenze che possono far vincere le sfide legate alla quarta rivoluzione industriale.
L’interconnessione delle macchine, dei dati e delle persone per migliorare le condizioni di lavoro, aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti sono solo alcuni dei numerosi sviluppi che tali tecnologie riusciranno a portare nelle smart factory, a vantaggio di flessibilità e competitività.
Percorrere la strada verso la digitalizzazione dei processi, significa anche possedere una solida conoscenza dei fondamentali, per riuscire ad introdurre innovazione in un sistema aziendale ottimizzato in termini organizzativi e gestionali.
Cim&Form progetta con l’azienda e per l’azienda il percorso più adatto alla sua intenzione di sviluppo.
Alcune proposte aziendali che possono essere disegnate “su misura”.

I KPI per la Supply Chain 4.0

Il percorso formativo destinato alle medie aziende intende fornire indicazioni sulla misurazione dei KPI per una Supply Chain 4.0 come strategia per il miglioramento e la crescita della propria azienda. Destinato principalmente a Responsabili Logistica e Gestione Materiali, Responsabili Magazzino, Capi Magazzinieri, Capi Deposito di distribuzione, il corso si focaliza sul monitoraggio real time delle prestazioni aziendali, la misura delle prestazioni logistiche all’interno della supply chain, la dimensione del servizio al cliente 4.0.
Con l’aiuto di Case study verranno approfonditi: la scelta degli indicatori e calcolo del livello di servizio, approvvigionamenti e comakership, confronto e scelta tra fornitori alternativi utilizzando il metodo della valutazione a costi globali, Gestione materiali e demand planning, Produzione e OEE, Magazzino e WMS, Trasporti e TMS.

Programmazione e Pianificazione della Produzione

Destinato principalmente a responsabili della produzione e responsabili di reparto, il percorso formativo permette il conseguimento delle logiche di base per la programmazione e la pianificazione della produzione di medio e breve termine. Lo scheduling delle attività ed il bilanciamento delle risorse.
Il corso tratterà la modelizzazione delle risorse di produzione (Macchine, Turni, Attrezzature), la pianificazione a capacità Finita ed Infinita, la fattibilità degli ordini di produzione, Algoritmi di pianificazione, Schedulazione e/o programmazione delle attività, Modelli operativi per tipologie di produzione.

Il monitoraggio e il controllo di produzione

Il percorso formativo vuole presentare le logiche di base del monitoraggio e del controllo della produzione. Intende, inoltre, introdurre i nuovi strumenti tecnologici a supporto delle attività dell’operations management. Il corso si focalizzerà su: Monitoraggio ed avanzamento della produzione: sistemi proattivi KPI di base, Tracciabilità e rintracciabilità, Interconnessione macchine-Impianti 4.0, Sistemi MES.

Strumenti e Metodi per Progettare e Governare la Manutenzione Industriale

Il corso intende fornire gli strumenti e i metodi di Ingegneria di Manutenzione per rendere più efficiente la gestione degli asset e incrementare la disponibilità impiantistica. Il programma del corso affronterà i seguenti temi: Fondamenti di affidabilità, manutenibilità e disponibilità degli impianti; il monitoraggio delle performance attraverso la progettazione di un sistemi di KPI di manutenzione, Driver per la scelta e la definizione delle politiche di manutenzione: dagli interventi a guasto alla manutenzione predittiva fino alla prognostica; tecniche di analisi dei guasti tramite analisi RCA e FMECA; Il TPM (Total Productive Maintenance) e il pensiero snello applicato alle attività di manutenzione; i sistemi informativi di manutenzione: criteri per la scelta, definizione dei requisiti funzionali e pratiche per un utilizzo ottimale.

La Logistica Industriale dentro e fuori dal magazzino e i Principi Lean

Il corso fornisce soluzioni organizzative innovative per migliorare efficacia e produttività delle attività di magazzino secondo i principi lean. Esso permette, inoltre, di confrontarsi sulle criticità di specifici magazzini ed individuare insieme delle soluzioni. Il programma del corso affronterà i seguenti temi: Supply chain, logistica e strategia competitiva; Come funziona una catena integrata di fornitura; Il ciclo dall’ordine alla consegna (lead time); Mappatura e analisi dei processi; Modelli di supply chain industriale e distributiva; Lean procurement; Misurazione dei costi e delle performance della logistica; Il contributo delle scelte di supply chain alle performance aziendali; Gestione dei trasporti.

E-Leadership: Cultura digitale per la governance 4.0

I partecipanti potranno acquisire i principi e i fondamenti della Leadership digitale e della Digital Transformation nel contesto Industry 4.0 con un nuovo approccio di Human side for the Change Action e Coaching for innovation. Una prima parte del corso si focalizzerà sulla e-leadership, la cultura digitale per governare persone e processi nell’era 4.0. La seconda sulla digital transformation in termini di scenario e strumenti : la relazione con il cliente, le competenze digitali, la customer experience e l’uso della tecnologia per definire il modello di business, i processi operativi e le nuove forme di lavoro. In questo percorso è possibile una integrazione con i laboratori di group coaching di innovazione a supporto del cambiamento collettivo (con testimonial Innovation manager).

Contattaci per ulteriori informazioni

Se sei interessato a ricevere ulteriori informazioni o un’offerta personalizzata, contattaci utilizzando il seguente form. Tutti i campi sono obbligatori.

Il sottoscritto, presa visione dell’informativa sui dati personali (Privacy Policy)

Chiudi il menu
icona Cim & Form
Iscrizione Newsletter
X