BUSINESS ACADEMY

INFORMAZIONI CORSO

 


Modalità formativa:
La formazione verrà effettua in presenza.
Ore: 40

Calendario:
da venerdi 30 settembre 2022 a venerdi 2 dicembre 2022
Orario: 09.00 – 17.00

Sede: Gli incontri in presenza si svolgeranno presso:
Confindustria Verona
Piazza Cittadella 12, 37122 Verona (VR)

Quota di partecipazione:
€3.800 Associati a Confindustria Verona
€ 4.200 Non Associati a Confindustria Verona
Sono previste quote agevolate per le iscrizioni effettuate entro il 15 maggio 2022 (-10%).
Il percorso può essere finanziato attraverso i fondi  interprofessionali Fondimpresa e Fondirigenti.

Informazioni: businessacademy@confindustria.vr.it

LA GOVERNANCE D'IMPRESA E IL RUOLO DEI CDA

TRAINING EXECUTIVE PER CONSIGLIERI DI AMMINISTRAZIONE E IMPRENDITORI

Una buona governance d’impresa migliora le performance di un’impresa, riducendo rischi e potenziali conflitti. Il percorso formativo si focalizza sul ruolo chiave che ha il Consiglio di Amministrazione, spesso considerato esclusivamente organo formale che deve adempiere ad una serie di obblighi di legge. In realtà il CDA può e deve svolgere un ruolo primario nella pianificazione della crescita e dello sviluppo, oltre che nel controllo dei rischi.

Il training executive andrà a sviluppare le competenze professionali dei consiglieri affinché possano contribuire alla crescita dell’azienda e alla sua solidità nel tempo.

PERCHE’ SCEGLIERE IL PERCORSO?

  • Per modellare una governance aziendale ben strutturata, sostenibile e duratura
  • Per acquisire una maggiore consapevolezza di diritti, doveri e responsabilità in capo agli Amministratori
  • Per definire strategie di crescita e sviluppo dell’azienda e monitorare gli assetti organizzativi e finanziari

 

PROFILO PARTECIPANTI

Il percorso è rivolto a Manager, Imprenditori e Titolari d’impresa che svolgono, o sono destinati ad assumere, un ruolo di amministratori all’interno di Consigli di Amministrazione di aziende di ogni dimensione e settore, non quotate.

 

PROGRAMMA

  • La buona governance per un successo sostenibile e duraturo
    Docenti: Andrea Tolusso e Barbara Giurlanda
    Calendario: 30 settembre 2022
    Orario: 9.00-17.00
    Sede: Confindustria Verona
  • La struttura, i compiti e le modalità di progettazione di un moderno consiglio di amministrazione
    Docenti: Pierluigi Magnante
    Calendario: 21 ottobre 2022
    Orario: 9.00-17.00
    Sede: Confindustria Verona
  • Le competenze professionali del consiglio d’amministrazione
    Docenti: Andrea Tolusso e Anna Casiraghi
    Calendario: 11 e 18 novembre 2022
    Orario: 9.00-17.00
    Sede: Confindustria Verona
  • La governance e la managerializzazione dell’azienda
    Docente: Andrea Tolusso e Simona Poletti
    Calendario: 2 dicembre 2022
    Orario: 9.00-17.00
    Sede: Confindustria Verona

Il percorso prevede 2 monografie di scenario, che hanno lo scopo di allargare le prospettive e le conoscenze rispetto alle dinamiche nelle quali si stanno muovendo le aziende.
1^ monografia: «LE TENDENZE MACRO ECONOMICHE E IL LORO IMPATTO SULLE STRATEGIE AZIENDALI»
2^ monografia: «GLI IMPATTI DEL VALORE IMMATERIALE DELL’AZIENDA, NEL SET DI INFORMAZIONI NECESSARIE PER LA VALUTAZIONE E LA PRESA DI DECISIONE NEL CDA»

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Per garantire un’elevata efficacia degli incontri, il numero di partecipanti è limitato. Seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle schede di iscrizione, verrà confermata la partecipazione a copertura del numero previsto. Al ricevimento della conferma, l’azienda provvederà al pagamento della quota d’iscrizione che comprende: docenza, materiale didattico e attestato di partecipazione.
Seguirà fattura intestata secondo le indicazioni fornite nella scheda di iscrizione.

Le eventuali rinunce che non perverranno alla Segreteria CIM & FORM almeno 15 giorni prima dell’inizio del corso, daranno luogo ad un addebito pari al 25% della quota di partecipazione. In tal caso, verrà mantenuto il diritto al ricevimento del materiale didattico.

CIM & FORM si riserva altresì la facoltà di annullare l’incontro che non avesse raggiunto il numero minimo di iscrizioni, dandone comunicazione agli iscritti.