FONDIRIGENTI AV 2/2020: Supporto per manager e aziende nella fase della ripartenza

NEWS

FONDIRIGENTI AV 2/2020: SUPPORTO PER MANAGER E AZIENDE NELLA FASE DELLA RIPARTENZA

 

L’Avviso risponde all’obiettivo di supportare lo sviluppo della managerialità e della competitività delle imprese aderenti a Fondirigenti nella fase di ripartenza legata al post Covid-19.

L’Avviso prevede 3 macro aree di intervento prioritarie nello scenario attuale, dedicate alla riorganizzazione dei processi, agli strumenti, sia organizzativi che finanziari, necessari per il rilancio e ai trend topics legati alla sostenibilità a 360°.

 

AREE TEMATICHE

AREA 1 – RIORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI

1.1 Supply chain: interventi focalizzati sulla riorganizzazione della supply chain secondo i principi “lean” per l’innovazione, il miglioramento e l’efficientamento dei processi di approvvigionamento.

1.2 Produzione: interventi focalizzati sulla capacità di adeguare rapidamente o di riconvertire la produzione o il proprio modello di business per far fronte alle mutate condizioni di contesto ambientale e competitivo.

1.3 Reti di vendita: interventi focalizzati sulle esigenze di innovazione delle reti di vendita, con particolare riferimento ai canali più innovativi (digitali) ed in grado di moltiplicare le occasioni di business.

 

AREA 2 – STRUMENTI PER IL RILANCIO 

2.1 Digital marketing: interventi focalizzati sugli strumenti innovativi di marketing utilizzabili per migliorare le performance delle imprese.

2.2 Finanza e incentivi: interventi focalizzati sulle leve finanziarie e gli incentivi pubblici a supporto della crescita e della competitività delle imprese.

2.3 Nuovi Modelli organizzativi: interventi focalizzati sulle nuove modalità di lavoro da remoto e sulle connesse trasformazioni dei modelli organizzativi.

 

AREA 3 – SOSTENIBILITÀ E GREEN ECONOMY 

3.1 Sostenibilità: interventi finalizzati a fornire competenze per agevolare la transizione alla sostenibilità delle imprese, dal punto di vista tecnologico, organizzativo e di gestione delle relazioni con gli stakeholder.

 

FINANZIAMENTO MASSIMO

I Piani formativi aziendali prevedono un finanziamento massimo di 10.000 Euro.

 

DESTINATARI

I destinatari degli interventi formativi sono i Dirigenti occupati presso le aziende aderenti a Fondirigenti o neo aderenti la cui iscrizione al Fondo venga confermata entro la data di pubblicazione della graduatoria. È consentito il coinvolgimento di uditori.

 

COSA PUO’ FARE CIM&FORM

Cim&Form, Ente di Formazione di Confindustria Verona, ha attivo un servizio di assistenza alle aziende per la fase di analisi dei bisogni, di progettazione e di gestione dei Piani formativi aziendali.

 

Per poter partecipare ai corsi è necessario comunicare il proprio interesse a c.rondelli@confindustria.vr.it entro venerdi 30 ottobre.

 

Allegati

 

Chiudi il menu
icona Cim & Form
Iscrizione Newsletter
X