Area sicurezza sul lavoro

INFORMAZIONI CORSO

Area: Qualità, Ambiente e Sicurezza

Francesco Menegalli: consulente, formatore, auditor, RSPP in diverse aziende esperto in Sistemi di Gestione e MOG 231.
Svolge il ruolo di HR Fraction Manager.

Andrea Serpelloni: consulente, formatore, con una lunga esperienza nell’ambito dello sviluppo organizzativo, promozione del
Benessere Organizzativo e Valutazione del Rischio Stress
Lavoro Correlato. Master in Scienze e Tecniche della Prevenzione e
specializzazione in Psicoterapia.

Calendario: 22 maggio, orario: 9.00-13.00
Ore corso: 4
Quota aziende associate a Confindustria Verona: € 145 + IVA
Quota aziende non associate a Confindustria Verona: € 190 + IVA
Materiale didattico: Disponibile on-line a tutti i partecipanti
Informazioni: Tel. 045 8099499
Mail: segreteria.corsi@confindustria.vr.it

AGGIORNAMENTO PER RSPP/DIRIGENTI/DATORI DI LAVORI: COVID-19: ORGANIZZARE L'AZIENDA PER GESTIRE LA RIAPERTURA (LIVE A DISTANZA)

OBIETTIVI

L’emergenza Covid 19 ha portato alla chiusura di diverse aziende o comunque a una forte contrazione della produzione.
In vista della riapertura è necessario che le aziende implementino nuovi standard organizzativi per garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori, applicando soluzioni specifiche per il proprio contesto.
Durante il corso sarà illustrato come adempiere agli obblighi che garantiscono la continuità operativa e alcune buone prassi implementate da diverse aziende nazionali e multinazionali. Il corso è valido anche come aggiornamento della formazione obbligatoria per RSPP/ASPP, Dirigenti per la sicurezza e Datori di Lavoro.

 

DESTINATARI

RSPP/ASPP, Dirigenti, Datori di Lavoro e tutti coloro interessati all’argomento.

 

PROGRAMMA

  • Cos’è Covid 19 e come si trasmette,
  • leggi, linee guida, protocollo d’intesa da applicare in azienda,
  • mascherine: come funzionano, quando servono, come usarle, le differenze tra i vari modelli,
  • misure organizzative, preventive e protettive da applicare in azienda,
  • la tutela dei «lavoratori fragili»,
  • i test (tampone, test sierologico etc.),
  • la gestione dei casi confermati di Covid-19 in azienda,
  • i documenti da predisporre,
  • l’attività degli organismi di vigilanza e la check list SPISAL.

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE, DI ISCRIZIONE E QUOTE

Per garantire un’elevata efficacia degli incontri, il numero di partecipanti è limitato. Seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle schede di iscrizione, verrà confermata la partecipazione (con fax o mezzo posta elettronica) a copertura del numero previsto. Al ricevimento della conferma, l’azienda provvederà al pagamento della quota d’iscrizione che comprende: docenza, materiale didattico, attestato di partecipazione.
Seguirà fattura intestata secondo le indicazioni fornite nella scheda di iscrizione. Le eventuali rinunce che non perverranno alla Segreteria CIM & FORM (fax 045 8026908) almeno 6 giorni prima dell’inizio del corso, daranno luogo ad un addebito pari al 25% della quota di partecipazione. In tal caso, verrà mantenuto il diritto al ricevimento del materiale didattico.
CIM & FORM si riserva altresì la facoltà di annullare l’incontro che non avesse raggiunto il numero minimo di iscrizioni, dandone comunicazione agli iscritti.É previsto, per iscrizioni multiple al medesimo incontro da parte della stessa azienda, lo sconto del 10% dal secondo iscritto.